INTERVISTA ALLA FAMIGLIA DI SILVIA P.

Di seguito trovate l’intervista che ho fatto a Silvia P., mamma di 3 bambini e assolutamente DETERMINATA a cambiare le dinamiche relazionali che ormai sentiva inadeguate per loro.

Lei e suo marito INSIEME si sono impegnati prima a imparare e poi a tradurre in pratica, ogni giorno nella loro vita, ciò che hanno imparato nel mio CORSO DI COMUNICAZIONE E MINDFULNESS, nel mio libro “IL CIRCOLO VIRTUOSO DELL’ATTACCAMENTO” e con un PERCORSO con FOLLOW UP mirato alle loro esigenze.

 

Come è nata la decisione di dover cambiare il vostro approccio genitoriale?

Quando mi sono sentita di aver toccato il fondo!
Un giorno ho ascoltato il mio tono, le mie parole e mi sono chiesta come le avrebbe percepite la Silvia bambina… Ho provato a guardarmi con gli occhi dei miei bambini.
Quando ho visto che era necessario sempre più alzare l’asticella con punizioni e che se usavo i ricatti li usavano anche loro soprattutto tra fratello e sorella.
Quando ho visto mia figlia parlare con il fratello e “imitare” ME e quella ME non rispecchiava quello che io volevo essere.

Come mai avete scelto proprio Barbara?

Barbara mi è stata consigliata da una carissima amica della quale mi fido ciecamente in ambito genitoriale, ma prima di decidere l’ho seguita un po su IG insieme ad altri professionisti per capire quale facesse più al caso nostro.
Dopo aver guardato ogni singolo post sulla sua pagina IG, il suo blog con i suoi articoli e in tutti i casi mi arrivava sempre così diretta e chiara.
La scelta è ricaduta su Barbara soprattutto per il follow up, era un opzione della sua consulenza che non ho trovato altrove e che mi sembrava la più adeguata.

Quali erano le difficoltà principali che incontravate più spesso?

Il rapporto tra i miei figli, litigi continui!
La gestione delle mie emozioni: la pazienza che veniva a mancare e di conseguenza nascevano scontri continui.

Come sono cambiate le cose dopo il percorso con Barbara?

La prima cosa che ho notato (dopo che son cambiata io) è stata la comunicazione e la relazione tra i miei figli!!! Era un piacere guardarli dialogare anche in situazioni di disaccordo vedere come provavano a trovare soluzioni!
Ho imparato ad ascoltare i bisogni ANCHE I MIEI di conseguenza tutti hanno imparato ad ascoltare i bisogni propri ed altrui
Mia figlia ha cominciato a confidarsi molto a casa, a chiedere consigli in caso di difficoltà e a comunicare i suoi bisogni, il suo rapporto con il papà si è rafforzato.
Quando incontro difficoltà provo a prendermi un momento per capire SE è necessario intervenire e come.
Riconosco prima ciò che mi sta accadendo e riesco a controllare le mie emozioni senza reprimerle. Mi sento di avere molta più pazienza e mi sento più rilassata nell’affrontare certe situazioni.
Ovviamente situazioni di difficoltà nostre o dei bambini continuano a verificarsi ma siamo noi ora che scegliamo come gestirle cercando di non far prendere il sopravvento alla rabbia e lo noto anche nei bambini.

Cosa consigliereste agli altri genitori?

Di mettersi in gioco!!!
Non è semplice bisogna essere disposti a cambiare ma io ho capito che la CNV è assolutamente efficace.
Noi abbiamo scelto prima un PERCORSO CON FOLLOW UP di due settimane che è stato fondamentale x noi e che ha fatto si che il cambiamento potesse avvenire davvero perché mi sono sentita supportata costantemente.
Successivamente, sempre con Barbara, ho frequentato il corso di COMUNICAZIONE E MINDFULNESS che mi ha permesso di continuare ciò che avevo iniziato, le mie motivazioni ora le sento sempre più forti riesco a far attenzione al qui e ora e anche quando non riesco riconosco di non esserci riuscita.

 

Voglio ringraziare Silvia per la sua condivisione e perchè sono davvero orgogliosa di aver aiutato (in minima parte) il loro cambiamento.

Grazie

 

Dott.ssa Barbara Bove Angeretti

Consulente per il sonno e l’educazione empatica. Insegnante di Comunicazione e Mindfulness.

 

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Scopri i miei servizi..

Potrebbe interessarti anche:

CONTATTO E CONTROLLO

CONTATTO E CONTROLLO

Essere genitori competenti significa rientrare in un quadro di “funzionalità”, intesa nei termini di un genitore in grado di facilitare lo sviluppo e il successo dei figli..

leggi tutto
EPIGENETICA E ATTACCAMENTO

EPIGENETICA E ATTACCAMENTO

Cosa c’entra l’attaccamento con l’epigenetica?
L’ambiente a cui siamo esposti nei primi anni di vita, determina l’architettura del nostro cervello…

leggi tutto
IL RUOLO DEI GENITORI

IL RUOLO DEI GENITORI

I genitori mi chiedono spesso quale debba essere esattamente il loro ruolo oggi e come si possa affrontarlo nel modo più efficace possibile, per promuovere al meglio la crescita del proprio figlio..

leggi tutto